L’impresa incontra l’arte: Barcella Elettroforniture sostiene GAMeC

GAMeC, Barcella Elettroforniture, mostra Daniel Buren

Quando l’impresa incontra l’arte: Barcella Elettroforniture sostiene GAMeC –  Galleria di arte contemporanea di Bergamo in occasione della mostra “Daniel Buren: Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati”.

Un’esposizione dove la luce è la protagonista e grazie alla quale l’artista francese, esponente di spicco dell’Institutional Critique, esalta il potenziale estetico e costruttivo della fibra ottica.

«L’apertura della mostra a Palazzo della Ragione è il segno più visibile della volontà della GAMeC
di essere vicina alla comunità di Bergamo anche in questa delicata fase di ripartenza» – dichiara il Direttore della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo – Lorenzo Giusti.
«In un momento così difficile per l’economia e per la cultura – aggiunge il Presidente di GAMeC Alberto Barcella – il museo ha potuto contare sul continuo supporto dei propri Soci Fondatori, oltre che su nuovi importanti sostenitori, come Barcella Elettroforniture».

E proprio il dott. Guido Barcella, durante la conferenza stampa per l’inaugurazione ufficiale della mostra, sottolinea l’importanza dell’arte come elemento di rinascita e di supporto alla città; l’impresa come fonte di ottimismo, anche in clima di incertezza.

Un binomio vincente per guardare al futuro e per alimentare un sempre più forte senso di appartenenza alla comunità.

Bergamo si tesse di luce e ricomincia con GAMeC.

 

Per le opere:

Photo-souvenir: Daniel Buren, Fibres optiques tissées. 
Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati, GAMeC, Palazzo della Ragione, Bergamo, 2013 – 2020
Dettaglio
© Daniel Buren by SIAE 2020
Foto: Lorenzo Palmieri

Photo-souvenir: Daniel Buren, Fibres optiques – Vert. K1
Illuminare lo spazio, lavori in situ e situati, GAMeC, Palazzo della Ragione, Bergamo, 2013 – 2020
Dettaglio. 
© Daniel Buren by SIAE 2020
Foto: Lorenzo Palmieri

Daniel Buren, Barcella Elettroforniture

 

Buren, mostra Bergamo conferenza mostra Daniel Buren
GAMeC, Barcella Elettroforniture, mostra Daniel Buren Barcella GAMeC mostra Bergamo
Guido Barcella, GaMeC Bergamo si tesse di luce, Barcella Elettroforniture Mostra Bergamo Daniel Buren
,

Premio “Personalità Benemerita”

Personalità Benemerita, Barcella

Un nuovo importante riconoscimento per il dott. Guido Barcella, che domenica 15 dicembre 2019 ha ricevuto il premio come “Personalità Benemerita” durante la 59° edizione del Riconoscimento del Lavoro e del Progresso Economico, istituito dalla Camera di Commercio Bergamo. Continua a leggere

,

Il dott. Barcella al seminario Skille – L’Eco di Bergamo

Skille, Barcella

«La nuova sfida che ci attende è rispondere alla domanda di energia elettrica che arriverà dalle auto. La stima è un raddoppio entro il 2050».

Continua a leggere

,

Doppietta Vincente – Sistem Air

Barcella, Doppietta Vincente

Quanti giorni mancano al 10 dicembre?
Non fatevi scappare questa promozione imperdibile, in collaborazione con Sistem Air!

Continua a leggere

Vola con noi: meeting Barcella-Palazzoli a Ghedi

Il 12 Settembre si è svolto il meeting Barcella-Palazzoli presso la base militare di Ghedi!

Continua a leggere

Primo Philips Day presso le nostre sedi

Barcella, Philips Day

Lunedì 21 ottobre, presso il nostro punto vendita di Collebeato, si è svolto il primo Philips Day. Ad attendere i partecipanti tante occasioni e un ottimo street food!

Continua a leggere

,

Elettricittà 2019: un’edizione da record

Con un giro d’affari che registra +50% rispetto alla passata edizione, 112 brand presenti e oltre cinquemila partecipanti, Elettricittà si conferma un evento di punta per il settore.

Bergamo, 12.05.2019. Numeri da record per la quarta edizione di Elettricittà, la manifestazione ideata e promossa da Barcella Elettroforniture che si è tenuta il 10 e 11 maggio scorsi al polo fieristico di Bergamo.

Sono stati oltre cinquemila i visitatori – installatori, impiantisti, manutentori, tecnici e progettisti – che in un weekend hanno avuto l’opportunità di scoprire, in un’area expo di 18mila metri quadri, le ultime novità del settore elettrico: dalla domotica alle energie rinnovabili, dall’automazione all’impiantistica, Elettricittà anche quest’anno ha presentato il meglio del mercato, ribadendo il suo ruolo di riferimento per gli operatori di tutto il nord Italia.

Ben 112 le aziende che hanno scelto Elettricittà per far conoscere agli specialisti i loro prodotti e che hanno identificato nell’evento una preziosa opportunità per creare nuove relazioni di business e consolidare quelle esistenti: i due giorni di full immersion nel variegato mondo dell’elettricità hanno rappresentato per molti un’occasione per entrare in contatto con i progetti più innovativi di un settore sempre in movimento e hanno registrato una crescita del giro d’affari addirittura del 50% rispetto alla passata edizione.

Guarda il video di Elettricittà 2019

Novità 2019, il focus sul lighting di design e sulla domotica: soluzioni che rendono la “smart home” una realtà a portata di mano, pronta ad entrare in ogni abitazione grazie a sistemi di interconnessione avanzata e intelligente, capaci di parlarsi tra di loro, che integrano al loro interno particolari attenzioni per il risparmio energetico e riservano un occhio di riguardo all’estetica.

Alla base del dinamismo del comparto elettrico sta la capacità di intercettare i bisogni dell’utenza e, anzi, di anticiparli, attraverso un pensiero visionario capace di immaginare scenari futuri. Per questo, particolare importanza ha avuto Think Smart, l’iniziativa fortemente voluta dall’Amministratore di Barcella Elettroforniture Guido Barcella e rivolta agli studenti di quarta e quinta superiore dell’ITIS Paleocapa di Bergamo. Il loro impegno è stato premiato con alcune borse di studio e con la possibilità di esporre in fiera i progetti: robot antincendio, sistemi di parcheggio automatizzato, progetti di illuminotecnica, rielaborazioni di studi di Leonardo in chiave moderna e perfino la riparazione di un braccio meccanico presente nella scuola da 15 anni e non più funzionante, in cui la tecnologia esistente è stata recuperata ed integrata con un moderno software di automazione.

Numerosi poi gli appassionati che hanno potuto ammirare le auto elettriche messe a disposizione da BMW Lario Bergauto: un’occasione per Barcella per ribadire l’impegno dell’azienda per le energie rinnovabili e per promuovere la sensibilizzazione nei confronti dell’e-mobility e delle emissioni zero.

Nella serata di venerdì, Guido Barcella ha presentato l’evento “Light E-motion”, uno speciale momento conviviale che ha visto la presenza di istituzioni, ospiti ed espositori, oltre che di tutti i collaboratori dell’azienda. Lo show, un connubio perfetto di luci, parole e coreografie, è stata occasione per ribadire l’importanza – concreta ma ancor più simbolica – della luce, come energia capace di dare vita, illuminare territori ancora inesplorati e aprire a nuove prospettive di sviluppo.

Anche per il 2019 si rinnova così il successo di Elettricittà che, un’edizione dopo l’altra, attraverso una proposta di elevata qualità e la presenza di brand di primissimo piano nel panorama internazionale, si conferma a tutti gli effetti un’eccellenza del settore.